Supporto | Sclak

Soluzione di accesso smart, semplice ed efficace che consente di inviare a distanza via sms e e-mail Chiavi Digitali programmabili. Gestisci check-in, ospiti e chiavi con facilità.

Notification text here

Nessun risultato trovato...

Struttura di gestione e diversi utenti
L’Installatore si occupa materialmente dell’installazione di SCLAK. Una volta effettuata, imposta l’Amministratore ed esaurisce il suo compito.
L’Amministratore non può aprire perché potrebbe non essere anche il proprietario di casa e non avere diritto di accesso. SCLAK garantisce diversi livelli di sicurezza e riservatezza.
No, solo l’Installatore può inviare un invito ad un Amministratore. Se avessi una specifica necessità contattaci.
No, l’Amministratore può essere uno solo.
Puoi impostarti come Proprietario solo nel caso in cui tu sia anche Amministratore, altrimenti dovrà essere lui a inviarti un invito. Nel caso in cui tu sia l’Amministratore puoi andare nel Dettaglio Chiave, poi in Lista Proprietari e Ospiti e cliccare sul tasto “Impostami come Proprietario” o sul “+”, nel caso in cui non appaia.
No, nessuno può monitorare gli accessi di un Proprietario per garantirti la massima riservatezza. Non rimane nessuna traccia degli accessi effettuati da un Proprietario.
No, in nessun caso. Solo i Proprietari o l’Amministratore possono invitare nuovi Ospiti.
Funzionalità
SCLAK può collegarsi a qualsiasi dispositivo alimentato a 12/24 V come ad esempio gli allarmi. Per i dispositivi a 220 V si può utilizzare un apparato specifico che gestisca questo tipo di alimentazione e che sia collegabile a SCLAK, via 12/24 V.
L’App può aprire un numero di SCLAKUNIT infinito, ma sempre uno alla volta.
Ad ogni varco corrisponde uno SCLAKUNIT col corrispondente bottone di apertura.
Non è possibile aprire con un unico pulsante due SCLAKUNIT vicini, bisogna premerli entrambi. Se però esiste un impianto elettrico con un unico interruttore che comanda due aperture simultaneamente, ad esempio un portone e un cancello, è possibile installare un unico SCLAKUNIT che agisca come l’interruttore.
Login e notifiche
Sì, ogni volta che un utente eseguirà un accesso con le sue credenziali su un dispositivo diverso dal solito, riceverà una notifica push. Attivando l’autenticazione a 2 fattori, per accedere con un altro smartphone occorre confermare l’accesso con un codice che viene inviato nella propria email.
Non è possibile ricevere una notifica in tempo reale per l’utilizzo dei Pin o del Tag, ma ne riceverai una quando gli accessi verranno caricati sul server.
Chiavi Digitali
Le Chiavi Proprietario hanno validità 10 anni.
I pacchetti di Chiavi Ospiti hanno validità annuale a partire dal momento in cui la prima Chiave inviata di quel pacchetto viene attivata. Puoi acquistare ulteriori Chiavi Digitali Ospite o dall’App o contattandoci qui.
Ti ricorderemo via e-mail l’avvicinarsi delle scadenze.
I tuoi Ospiti avranno ancora a disposizione le loro Chiavi, ma purtroppo non potranno utilizzarle fino a che non le avrai rinnovate acquistando un nuovo pacchetto Ospiti.
Il proprietario paga sempre la licenza. L’amministratore invia l’invito al proprietario il quale riceverà la licenza con 3 mesi di prova gratuita. Terminato questo periodo, il proprietario dovrà acquistare la licenza.
No, non viene conteggiato. Per visualizzare gli inviti rimanenti vai nella sezione Licenze della serratura.
Controlla che non sia finita nella casella dello spam. Nel caso in cui non ci sia, invia nuovamente l’invito, preferibilmente utilizzando un canale diverso dal precedente (un sms se hai usato l’e-mail o viceversa).
La funzione “Portachiavi” consente di creare un gruppo di dispositivi SCLAK ed inviare questo con un solo invito al proprietario/ospite. Accettando l’invito, l’utente sarà abilitata ad aprire le porte di tutti i dispositivi associati al “Portachiavi”.
Prodotti
Compatibilità
SCLAK è compatibile con qualsiasi tipo di serratura elettrica. È possibile utilizzarlo in parallelo con tutti i sistemi di controllo accessi già esistenti, comprese le chiavi tradizionali.
No, i dispositivi SCLAK non hanno bisogno di internet perché funziona tramite Bluetooth Low Energy.
SCLAK funziona con tutti gli smartphone con Bluetooth 4.0 o superiore che abbiano iOS 8 o più recente, Android 4.3 o più recente.
Sì, SCLAKUNIT è perfettamente compatibile coi sistemi Urmet 2VOICE, si collega sulla linea bus senza aggiungere alcun dispositivo.
Certo, abbiamo tutto il necessario per permetterti di realizzare l’integrazione. Contattaci qui per richiedere API e SDK.
Accessori
Al momento non è possibile.
Tramite la Web App è possibile creare o modificare un invito, abilitando l’uso di un codice da tastiera. L’opzione è visibile solo se l’accessorio corrispondente è già stato installato e associato ad uno SCLAKUNIT.
Gli accessi degli accessori sono salvati e sincronizzati sul server, disponibili per la cronologia tramite App o Web App.
Installazione e Attivazione
Non c’è bisogno di alcuna approvazione del condominio per installare SCLAK. Il dispositivo inoltre, aumenta la sicurezza del condominio stesso, permettendoti di evitare smarrimento di chiavi e monitorare gli accessi dei tuoi Ospiti.
No, SCLAKUNIT è da installare in una scatola incasso/appoggio oppure all’interno di una pulsantiera.
Sì, solitamente questi non ne riducono significativamente la portata, ma è sempre meglio che SCLAKUNIT sia posizionato il più possibile vicino all’apertura che deve comandare.
Una serratura elettrica o un sistema elettrico-meccanico esistente sul quale installare SCLAKUNIT e uno smartphone per scaricare l’App ed attivarlo. Per tutte le altre informazioni relative all’installazione clicca qui.
Può farlo solo l’Amministratore, andando nei Dettagli Chiave di SCLAKUNIT, poi nella sezione Sicurezza.
Sicurezza
Utilizzando il metodo SHA-2, con la trasmissione dati con certificati autenticati, SCLAK risulta essere sicuro e protetto in tutte le fasi.
Non puoi mai perdere le tue Chiavi Digitali. Scarica l’App sul nuovo telefono ed effettua il login per avere immediatamente tutte le tue Chiavi di nuovo disponibili. Accedi da remoto o dall’App per disabilitare il vecchio cellulare.
Acquisto
Rivolgiti al tuo installatore di fiducia.
App
Scarica l’App dallo store sul nuovo smartphone e avviala. Ti basterà fare il login (lo trovi in alto a destra) e avrai tutte le tue chiavi di nuovo disponibili. Per la massima sicurezza disabilita il vecchio smartphone.
Attiva i servizi di localizzazione del tuo smartphone, poi nell’App SCLAK vai nei Dettagli Chiave e attiva Apertura Automatica Beta.
È una schermata dell’App che mostra un tastierino dove digitare i numeri e permette di utilizzare il sistema dei Pin senza aver associato l’accessorio SCLAKKEYPAD.
Puoi trovarla in Impostazioni, Virtual Keypad e impostarla nel carousel.
Questa schermata è accessibile sia quando l’App è appena stata scaricata e non sei ancora registrato, sia quando hai fatto l’accesso come utente.
Contattaci

Se hai qualche richiesta inviaci un'e-mail.
Saremo lieti di aiutarti.

sede operativa:

URMET S.p.a. via Bologna 188/C - TORINO ITALY P.IVA 06888290019